Network Modelli Aziendali

NMA è una rete professionale nata dalla sinergia di professionisti con diverse competenze (avvocati, commercialisti, ingegneri, interpreti) che hanno deciso di collaborare per sensibilizzare le aziende sull’utilità dei modelli organizzativi o modelli aziendali (privacy, modello 231, antiriciclaggio, documento di valutazione dei rischi …) e per fornire un servizio completo di predisposizione o di adeguamento degli stessi. Troppo spesso visti come un inutile costo, i modelli aziendali sono una risorsa per ottimizzare e rendere più proficua l’attività.

Modello 231

Redazione del modello 231 secondo i dettami del Decreto legislativo 8 giugno 2001, n 231

Continua

Conformità GDPR

Adeguamento ai dettami del Regolamento UE 679/2016 in materia di privacy (c.d. GDPR)

Continua

Antiriciclaggio

Adeguamento ai dettami del Decreto legislativo 25 maggio 2017, n. 90

Continua

News

Infortunio sul lavoro e responsabilità del datore di lavoro

In tema di infortuni sul lavoro, perché possa ritenersi che il comportamento negligente, imprudente, imperito del lavoratore, anche se tenuto nell’ambito delle osservanze delle mansioni affidategli, costituisce concretizzazione del ‘rischio...

Rapporti tra la legge anticorruzione e i modelli organizzativi ex d.lgs. 231/2001

La legge 9 gennaio 2019, n. 3 “Misure per il contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione, nonche' in materia di prescrizione del reato e in materia di trasparenza dei...

Testamento biologico: ok del Garante per l’istituzione della banca dati

Parere positivo da parte dell'Autorità Garante per la protezione dei dati allo schema di decreto del ministero della salute che istituisce la banca dati nazionale delle disposizioni anticipate di trattamento,...

D.lgs. 231/2001: processo a carico dell’ente ed ammissibilità della costituzione di parte civile

Si segnala, per la sua indiscutibile importanza pratica, l'ordinanza emessa dal Tribunale di Trani - Sezione Penale - che, in controtendenza con l'orientamento maggioritario della Giurisprudenza, riconosce al soggetto danneggiato...

Sanzioni privacy: dal 20 maggio 2019 stop al periodo di tolleranza. Al via ispezioni e controlli dell’Autorità Garante

Come noto il 25 maggio dello scorso anno è entrato in vigore il Regolamento comunitario 679/2016 in materia di trattamento dei dati personali. Successivamente lo Stato italiano, al fine di...